Gastronomie francese, A a Z di gastronomie francese

A à Z, Gastronomie francese, in italiano, gastronomie francese a l’ Unesco? gastronomie francese, cucina,  capi,gastronomie francese. Il gastronomie francese e grandi capi francesi al di fuori delle frontiere della Francia.

guide_pierrette_it.jpg—- CE TESTO È TRADOTTA DA INTERNET CON ERRORI. Grazie di scusarli. IL LIBRO È TRADOTTO DA PROFESSIONISTI DI OGNI PAESE, SENZA ALCUNO ERRORE. —-

 

La varietà dei piatti gastronomiques di qualsiasi regione di France.Les ristoranti gastronomiques dei grandi capi francesi nel mondo: Paul BOCUSE, (Tokio, Orlando…) Joel ROBUCHON, Alain DUCASSE, … fa il nome della gastronomie francese. Il gastronomie francese propone con regioni, i prodotti del terreno, cucinati dai ristoranti gastronomiques.

Impossibile di conoscere tutta il gastronomie francese, di tutte le regioni della Francia.
L’ editore P. FELOUX pubblica
la PRIMA GUIDA-DIZIONARIo della gastronomie francese, sotto il titolo:

 » GUIDA DI PIERRETTE – QUALE PIATTO SCEGLIERE?
- 959 piatti di gastronomie francese in FOTOGRAFIE,

Tradotto :
in francese, francese-inglese, francese-tedesco, françese-espanol, françese-italiano.

Approvato da Joel ROBUCHON, Marc VEYRAT, grandi capi stellati francesi. Ambasciatori dell’gastronomie francese. Questo libro è messo a disposizione degli allievi di l’ scuola internazionale di cucina francese, Paul BOCUSE. Questa prima guida-dizionario è il libro da offrire e comperare a tutti gli innamorati dell’gastronomie francese.

In un formato di tasca, questa raccolta di 959 piatti, con l’ origine delle regioni francesi è facile da utilizzare. Un dizionario di A a Z, ed un dizionario per categoria di piatti, danno una ricerca facile del piatto di gastronomie francese.

Più necessità di traduttore per i frammenti dei pranzi nei ristoranti francesi. Il piatto è in fotografia, i prodotti alimentari che lo compongono sono descritti. Un’informazione sulla sua preparazione e la sua cottura è fornita.

Distribuiti nelle grandi librerie francesi, avete tutti gli indirizzi nel sito Internet: www.cuisine-francaise.org a  » punti di vente »

mont-saint-michel

mont-saint-michel

In Francia, in Belgio, ed in Spagna a MAISON della FRANCIA a MADRID, ed a BARCELLONA. Gli indirizzi sono nel sito: www.cuisine-francaise.org a  » punti di vente ».

Alcuni uffici di turismo, (Monte Saint Michel, Dinard, Metz, Mémorial di Caen,CANNES, GRASSE, ANTIBES,) e casa della Francia a l’ straniero l’ hanno in vendita.

 

Casa della Francia a Milano dà le cartelle di presentazione della guida-dizionario per l’ comperare nel sito Internet. www.cuisine-francaise.org.

Potete l’ comperare in diretta nel sito Internet: www.cuisine-francaise.org.

Recetta con la guida-dizionario nella versione della vostra scelta, il libro con una parola di l’ autore ed un piccolo regalo. A leggere i numerosi commenti del mondo intero, che utilizzano la guida-dizionario. l’ hanno comperato in diretta nel sito.

Nel sito www.cuisine-francaise.org per osservare le pagine del libro, e leggerete i 959 nomi dei piatti del libro.

marc-veyrat-chef-francais-etoile-et-pierrette

marc-veyrat-chef-francais-etoile-et-pierrette

Alcuni nomi di piatti molto di grandi capi, a mangiare nei loro ristoranti gastronomiques:

minestra ai tartufi neri, (Paul BOCUSE per valérie Giscard d’ Estaing)
salmone a l’ acetosa (da parte di TROISGROS a Roanne),
l’anatra al sangue, (il giro d’ denaro a Parigi)
purea di patate, (da parte di Joel ROBUCHON)
mussola di rane (servito alla regina d’ Inghilterra)
jambonnettes di rane alla purea d’ aglio, (da parte di Bernard LOISEAU)
bar di linea al caviale, gratin di code d’ astaci, (casa PIC a VALENZA)

La località della guida-dizionario propone le entrate d’gastronomie francese, con grandi capi stellati, a presto nel sito: www.cuisine-francaise.org

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

Vous pouvez utiliser ces balises et attributs HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>